TORZELLA

Si tratta di una verdura tipica dell’area vesuviana, ed è una delle più antiche specie di cavolo conosciute. Era nota nell’epoca romana come “cavolo greco”. Le sue foglie sono caratterizzate da abbondante arricciatura che le ha dato il nome di “torza riccia”.
Grazie alla riscoperta di semi di antiche colture, la Tozella è tornata nei nostri piatti con il suo sapore intenso ed i suoi pregi nutrizionali.

Ecco la Torzella coltivata nei nostri campi

Nel nostro laboratorio artigianale la lavoriamo fino a trasformarla in Torzella sott’olio e Crema di torzella.

COME CUCINARLA

La consigliamo come condimento per la pasta (ottima con orecchiette e alici o acciughe), sulla pizza o semplicemente su di una bruschetta, in una zuppa (come da tradizione nella “zuppa maritata”) o con i fagioli, per una lasagna bianca, per una torta salata con sfoglia … e poi via libera alla fantasia!